Il lento passo della riforma costituzionale

In contemporanea al problema relativo alla sostituzione di Mario Mauro con Lucio Romano, in sede di commissione affari costituzionali, allo scopo di dare una accelerata alle riforme costituzionali designate dal governo, svanisce il pensiero in merito alla sospensione dall'incarico di Corradino Mineo, che attualmente fa ancora parte della medesima commissione.

Leggi tutto: Il lento passo della riforma costituzionale

Il punto sulla riforma della Pubblica Amministrazione

A disposizione per dibattere largamente, persino di bilanci, basta che venga interrotto questo pubblico ludibrio. I sindacati non manovrano i soldi dei cittadini. Il Governo dovrebbe interrompere queste ambiguità. In questo modo Benedetto Attili, Giovanni Torluccio, Giovanni Faverin, Rossana Dettori, e i gruppi sindacali della Pubblica amministrazione Uil – Pa, Uil – Fpl, Cisl – Fp, Fp – Cgil, danno inizio al dibattito con il presidente del Consiglio.

Leggi tutto: Il punto sulla riforma della Pubblica Amministrazione

Brunetta sulla nuova legge elettorale: “Bisogna sbrigarsi”

Riguardo al piano riforme il Premier Renzi ha dichiarato di non accogliere nessuna intimidazione, a maggior ragione da parte del capogruppo di Forza Italia alla Camera Renato Brunetta. Renzi ha inoltre aggiunto che se FI sarà d'accordo sul piano riforme è un'ottima notizia, in caso contrario nessun problema, tutto proseguirà in sede di Senato senza problemi.

Leggi tutto: Brunetta sulla nuova legge elettorale: “Bisogna sbrigarsi”

Stop alle riforme costituzionale per il Governo

Lo stop aleggiava già sette giorni fa. Ma il freno posto alla riforma del Senato registrato il 6 maggio in sede di commissione ha dato un'ulteriore conferma alle ipotesi circolate la settimana passata. Quindi adesso è certo, le riforme costituzionali saranno attuate a seguito delle elezioni europee, che attualmente stanno tenendo banco all'interno del panorama politico italiano.

Leggi tutto: Stop alle riforme costituzionale per il Governo

A che punto è la riforma pensioni?

Continua imperterritamente la discussione riguardo alla nuova riforma pensioni. A generare le più aspre discussioni, negli ultimi giorni, è la pensione con anticipo, comunicata da Marianna Madia, attuale ministro della Pubblica Amministrazione, e che ha generato un acceso dibattito fra la Madia e Stefania Giannini, ministro dell'istruzione del Governo Renzi, in relazione alla questione degli esodati italiani.

Leggi tutto: A che punto è la riforma pensioni?