La salute delle donne nel progetto ONDA

Si fa un gran parlare della parità tra i sessi, e del fatto che uomini e donne sono uguali. Ma se questo è vero dal punto di vista dei diritti e della socialità, non lo è affatto da un punto di vista prettamente biologico. Per via della loro conformazione fisica, uomini e donne hanno esigenze molto diverse soprattutto dal punto di vista medico patologico, e questo è un aspetto che la moderna medicina non può e non deve assolutamente non considerare.

Leggi tutto: La salute delle donne nel progetto ONDA

Un centro contro l’obesità a Udine e Gorizia

Uno dei problemi più grandi della civiltà contemporanea è l’obesità. Può sembrare assurdo, in un mondo dove ci sono ancora milioni di persone che muoiono di stenti e fame, ma il rovescio della medaglia della “società del benessere” è proprio questo profondo divario.

Leggi tutto: Un centro contro l’obesità a Udine e Gorizia

Alto Adige: nuova ridiscussione della riforma sanitaria

È necessario far comprendere alla Svp che il comparto sanitario, il quale erode dalle entrate della Provincia oltre un miliardo annuo, non è una proprietà privata. A ridosso della scelta di effettuare una riforma sanitaria per la regione Alto Adige risulta necessario discutere in modo approfondito, preliminarmente. Pertanto non è cosa opportuna che la discussione avvenga unicamente in sede di consiglio.

Leggi tutto: Alto Adige: nuova ridiscussione della riforma sanitaria

Lo stato della sanità in Italia

Che la sanità italiana non versi in ottime condizioni, purtroppo, è un dato di fatto. Di solito, i media pongono l’attenzione su casi di malasanità, spesso macroscopici, e sui numerosi disservizi che si registrano a carico delle strutture ospedaliere, che, in casi estremi, possono condurre anche alla morte dei pazienti in attesa di ricevere cure, o soccorso. Ma c’è anche un altro aspetto da considerare, non meno rilevante, anzi, per certi aspetti di primaria importanza, ed è il settore dei farmaci.

Leggi tutto: Lo stato della sanità in Italia

La riforma della Sanità in Lombardia

Mi assumo l'impegno, per la Regione Lombardia, di compilare la riforma sanitaria. Maroni blocca così le diatribe alimentate ormai da tempo all'interno  della maggioranza, e blocca le linee d'azione lanciate dagli assessori Cantù e Mantovani. Quest'ultimo, vicepresidente  regionale, circa una settimana fa ha comunicato ad alcuni membri il suo piano riguardante la riforma sanitaria.

Leggi tutto: La riforma della Sanità in Lombardia